Skip to content

KBLOG

copertina_quale-meccanismo-d-azione-di-un-esca-topicida

Qual è il meccanismo d’azione di un’esca topicida?

Per funzionare le esche topicide devono essere ingerite dal topo. Fattore fondamentale per ogni esca è quindi quello di essere più attrattive ed appetibili delle fonti di cibo alternative presenti nell’area da trattare. Una volta ingerite, il principio attivo contenuto nelle esche si accumulerà fino al raggiungimento della sua dose efficace, compromettendo successivamente le funzioni vitali del topo. (...)
copertina_avvelenamento-primario

Cos’è l’avvelenamento primario

Avvelenamento primario è un termine utilizzato per descrivere un tipo di avvelenamento che si verifica quando un organismo entra direttamente in contatto con una sostanza tossica o nociva e la assorbe all’interno del suo corpo. Questo avviene senza che la sostanza venga modificata o trasformata da altri organismi o processi ambientali. (...)
copertina_dove-smaltire-le-esche-topicide

Come si smaltiscono le carcasse dei ratti e le esche topicida

Le carcasse di animali sono, infatti, rifiuti speciali non assimilabili agli urbani; precisamente, le carcasse dei topi morti per ingestione di esche avvelenate sono considerati rifiuti organici contenenti sostanze pericolose. Le esche esauste, invece, sono rifiuti inorganici contenenti sostanze pericolose. (...)
copertina_avvelenamento-secondario

Cos’è l’avvelenamento secondario

In natura, l'avvelenamento secondario è un fenomeno che coinvolge principalmente i predatori e le prede. Ad esempio, un animale carnivoro che si nutre di una preda avvelenata può a sua volta subire un avvelenamento secondario. Questo accade quando la preda è stata esposta o ha ingerito sostanze chimiche tossiche. (...)

Approfondimenti